Puoi contribuire alla riuscita del progetto in tanti modi: inviando testimonianze storiche, documenti, fotografie e racconti o anche semplicemente rendendoti disponibile a prendere parte all’organizzazione delle molte iniziative previste per il 2015 e gli anni a venire.

Partecipa

Resistenza

La Resistenza è stata opera di donne e uomini che hanno continuato a credere nella libertà e nella giustizia, anche quando il nostro Paese scivolava senza sosta nella buia spirale della guerra e dell'orrore.
 
La Resistenza nacque come moto antifascista spontaneo, spesso su posizioni di classe e con nucleo portante le formazioni della sinistra (le Brigate Garibaldi furono una "filiazione" del Partito Comunista, le Giustizia e Libertà del Partito d'Azione).
In questa fase l'antifascismo fu tuttavia gestito strategicamente dalla classi dirigenti che, prefigurando la sconfitta bellica e la fine del fascismo, agirono in vista della strutturazione della società del dopoguerra, quando vi fu un'ampia convergenza dei movimenti antifascisti con il neonato Partito Comunista Italiano (PCI).

Stampa Email